23-28 settembre – Alkemia – Bologna Design Week 2019

23-28 settembre – Alkemia – Bologna Design Week 2019

In occasione di Bologna Design Week 2019, Sapiens Design in collaborazione con Digital Detox Design presenta “Alkemia”, un percorso artistico in cui la materia si dissolve, si purifica e si ricompone. Ogni oggetto diviene così segno tangibile di una trasmutazione, di processi creativi che affondano le proprie origini nell’alchimia. Estrazione, fusione, bruciatura, saldatura, sono forme di trasformazione utilizzate ancora oggi nella creazione di materiali come il grès porcellanato o l’acciaio. Una trasmutazione che riguarda soprattuto le idee che, grazie all’ingegno, divengono prodotti concepiti per soddisfare le esigenze pratiche ed estetiche contemporanee.

Nelle sale di Adiacenze, spazio espositivo dedicato all’arte emergente e all’indagine sul contemporaneo, che si trova in Vicolo Spirito Santo 1/B, il visitatore troverà uno spazio esperienziale in cui gli oggetti entrano in risonanza con suoni, fragranze e racconti, invitandolo a un momento di disconnessione/riconnessione, un’occasione di trasformazione di stati meta-fisici.

L’allestimento espositivo è a cura di Stefano Lodesani Studio, che ha già realizzato importanti progetti per mostre quali “Confessionali” di Michael Kenna nel 2017 e la recente su Antonio Fontanesi presso i Musei Civici di Reggio Emilia, in collaborazione con Adiacenze.

Le fragranze sono fornite da Olfattiva con la consulenza di Daniele Zamboni che comporrà inoltre le musiche. Visual art a cura di Lorenzo Fornaciari e Francesca Catellani.

Lascia un commento

tredici − sette =